VETRINA HONDA XR 600 / FAT MAN
  • Codice: V1186
  • N. esperimento: 1
  • N. lotti: Lotto unico
DESCRIZIONE  

HONDA XR 600 / FAT MAN 


Il termine cafè racer rievoca ricordi dal sapore antico e animo ribelle. Negli anni ’60, nel Regno unito, era usato per indicare quelle motociclette spogliate di tutti gli elementi accessori – e radicalmente modificate - che venivano parcheggiate davanti ai locali frequentati dai giovani del movimento Rocker. Queste motociclette erano caratterizzate da una serie di modifiche a livello strutturale ed estetico in ottica di valorizzare il concetto di velocità. Due ragazzi italiani che hanno in comune la passione viscerale per le moto, hanno realizzato diversi progetti modificando nell’estetica e nei contenuti motociclette “ordinarie”. La base di partenza di questa custom cafè racer è una Honda XR 600, il cui telaio è stato tagliato nella parte posteriore e modificato per alloggiare due ammortizzatori a gas (realizzati appositamente da Bitubo), sostituendo il mono ammortizzatore originale. Il motore è stato rodato e tagliandato, ed è alimentato da un carburatore CR Khein 41 a valvola piatta. La scatola del filtro è stata rimossa, sostituendo questo componente dell’impianto di alimentazione con un filtro ad aria BMC. I cerchioni originali della Honda XR 600 sono stati sostituiti con due cechi Excel + mozzo flat track da 19’’, con il canale da 2,5’’. Il frontale è quello della Yamaha R6 e il serbatoio, insieme ai parafanghi, sono stati appositamente realizzati in alluminio per contente il peso. Lo scarico è stato creato artigianalmente dalle Officine Italiane Zard, che da oltre 30 anni hanno esperienza nel settore racing e design.



PUNTI DI FORZA: 


- La moto originale è stata tagliata nella parte posteriore del telaio, e i due telai posteriori sono stati ricostruiti per renderli più simili possibile.


- L'XR è stato trasformato da un ammortizzatore a un doppio, ora ha un Bitubo sviluppato proprio per questa moto.


- La parte anteriore è di una Yamaha R6 ed è stata adattata per la pista piatta.


- La scatola del filtro è stata rimossa e ora ha un filtro Aria BMC, mentre il carburatore è stato sostituito da un CR Keihin 41 con valvola piatta.


- Ha una frazione Newfren, mentre i cerchi sono Excel 19'. Serbatoio e parafanghi sono progettati in alluminio per garantire un buon peso.


- La sella è in un doppio colore: bianco e nero, tipico del team Avil Racing. 


- La marmitta è stata fatta a mano da Zard. 


ESPERTI  

Per vedere il contenuto accedi o registrati.

INFORMAZIONI  

Per vedere il contenuto accedi o registrati.

LA TUA VALUTAZIONE

Attenzione! Prima di procedere accedi con la tua utenza o registrati.

Cruscotto
583 Visualizzazioni
1 Condivisioni
5 WOW
0 Valutazione media (numero valutazioni: 0)
VENDI CON WONDIKE  
I campi con * sono obbligatori

Cliccando su INVIA fornisci il consenso al trattamento dei dati come indicato nell'informativa privacy

Banner Telegram